trogoderma
Trogoderma
Trogoderma adulto

Tipi di insetti infestanti in Italia

Le derrate alimentari sia dell’uomo sia degli animali sono quotidianamente soggette all’aggressione di numeri di insetti: accanto a specie largamente polifaghe, che si nutrono di varie sostanze, ci sono specie più o meno monofaghe, ossia che si cibano di un solo tipo di alimento.

 

Trogoderma Larva
Trogoderma Larva

Lotta agli insetti infestanti gli alimenti

Il problema della difesa dei cereali immagazzinati dagli attacchi di insetti è da sempre un problema di vasta portata economica: la fauna delle derrate può provocare sia danni diretti (sottrazione diretta di prodotto, perdita della germinabilità dei semi), sia indiretti (per la presenza di escrementi e uova), con conseguente deprezzamento commerciale dovuto anche alla diminuzione del valore nutritivo e alle profonde modificazioni organolettiche.

E’ fondamentale contrastare la presenza di tali infestanti delle derrate per proteggere l’integrità della struttura e dei prodotti alimentari lavorati. La fumigazione rappresenta uno dei metodi di controllo preferenziali perché il gas è in grado di raggiungere gli infestanti ovunque siano annidati.

Il controllo degli insetti che danneggiano i luoghi di produzione e stoccaggio delle derrate deve basarsi sulla conoscenza dell’aspetto e della biologia delle principali specie infestanti. E’ pertanto importante la capacità di riconoscere rapidamente le forme adulte di coleotteri, lepidotteri e ditteri che più frequentemente infestano pastifici, caseifici, macelli, centri della grande distribuzione.

Tra i vari insetti che attaccano le derrate c’è il trogoderma (il cui adulto varia da 1,5 a 3 mm di lunghezza) le cui larve fanno man bassa di prodotti vegetali oleaginosi, i semi di leguminose, latte in polvere, cacao e così via. I peli delle larve si staccano con grande facilità e abbondantissimi si spargono sulle provviste attaccate.